22 settembre

Etiopia: il ruolo della biodiversità

Torino-Lingotto Fiere

La cucina etiope è espressione di una cultura gastronomica ricca e variegata basata sull’impiego di verdure, salse e tuberi fermentati e il teff, un cereale antichissimo che si coltiva solo in Etiopia, dove ha origine.

Insieme all’acqua e al sale, la sua farina è l’ingrediente principale del piatto nazionale: la ’njera, una sorta di focaccia morbida e sottile usata come piatto, posata e pane che viene servita con diversi ingredienti – uova, carne, verdure, spezie o la miscela di spezie chiamata berberé. L’assaggio di questi alimenti ci dà modo di discutere della loro salubrità e di riconfermare il ruolo della biodiversità locale come vero punto di forza per il futuro e la salute del pianeta.

Proposta: Shiro wot (salsa di shiro); key meser wot (sugo di lenticchie rosso); Injera; Caffè tradizionale

22 settembre

14:30 - 15:30

Stand:
Food for Change – Cibo e salute/ Food and Health – Pad./Pav. 2
Posti totali:
29
Posti disponibili:
0
Prezzo:
25 €
Prezzo soci:
20 €