24 settembre

Grandi vini francesi: da nord a sud le più importanti denominazioni d’Oltralpe

Torino-Palazzo Giunta Regionale

Da nord a sud della Francia per conoscere i migliori territori del paese e i vitigni più interessanti.

Questo il progetto Terroirs della famiglia Ceretto, famosa per i suoi vini di Langa. Si parte dallo Champagne con una Cuvée Tradition di Lelarge-Peugeot petit recoltant, molto quotato per le sue selezioni decisamente gastronomiche, per poi passare alla Loira con il Sancerre Vacheron, azienda storica della denominazione, da sempre dedita all’agricoltura biodinamica. Scendendo verso sud si entra trionfalmente in Borgogna nella Côte de Beaune con il Chassagne Montrachet 1er Cru La Maltroie di Fontaine Gagnard e si chiude con un classico della Côte de Nuits, il Nuits-Saint-George 1er Cru Le Cailles Alian Michelot. In questo tragitto non poteva mancare la Côte du Rhone che conosciamo grazie alla denominazione Crozes Hermitage con il vino di Alain Graillot, finendo con un’icona dei vini della Provenza, il Bandol Rosso di Chateau Pibarnon.

24 settembre

15:00 - 16:30

Stand:
Sala Vino
Posti totali:
38
Posti disponibili:
9
Prezzo:
60 €
Prezzo soci:
50 €