22 settembre

La piccola pesca in Puglia

Torino-Lingotto Fiere

In questa regione bagnata da Adriatico e Ionio esiste ancora una forte tradizione di pesca e di pescatori artigianali, eredi di una professione storica, praticata con tecniche rispettose del mare e dei cicli biologici delle sue specie.

Per ogni specie si usa un particolare tipo di rete, le maglie sono di diversa dimensione in modo da garantire una grande selettività e il pescato cambia a seconda della stagione. Per tutelare questa tradizione, in Puglia Slow Food ha istituito tre Presìdi (la pesca tradizionale delle secche di Ugento, la piccola pesca di Porto Cesareo, la piccola pesca di Torre Guaceto) raccontati in questo appuntamento attraverso il pizzaiolo Aniello Falanga della Pizzeria HACCADEMIA di Terzigno (Na).

Proposta: Panino con il polpo e Zuppetta di scorfano. In abbinamento il vino Tenuta Serranova bianco I.G.P Salento fiano della Cantina Agricole Vallone (Le) e il Sum Torre Guaceto della Cantina Racemi (Ta), Bloody Mary preparato da Michele Di Carlo.

22 settembre

11:00 - 12:30

Stand:
Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2
Posti totali:
29
Posti disponibili:
0
Prezzo:
30 €
Prezzo soci:
25 €