23 settembre

Maremmana: la bianca dalle grandi corna – Questione di razza

Torino-Lingotto Fiere

Si riconosce dalle grandi corna a lira, dalle dimensioni imponenti e dal manto bianco con sfumature grigie.

La maremmana (Presidio Slow Food) è una vacca robusta e frugale, usata un tempo per operazioni di bonifica e di trasporto, e che conserva ancora oggi uno spiccato carattere rustico tanto da essere allevata brada, nella macchia. L’allevamento brado contribuisce in modo decisivo al benessere animale e alla sapidità e salubrità delle carni. La ricetta migliore per gustarla ce la propone Flavio Biserni dell’Antica Fattoria del Grottaione a Castel del Piano (Grosseto): un peposo – ossia uno spezzatino fortemente speziato – dalla lunga cottura e dai sapori e profumi eccezionali.

Proposta:Peposo di maremmana. In abbinamento una selezine dei vini del Consorzio a Tutela Del Vino Morellino Di Scansano DOCG (Gr)

23 settembre

19:00 - 20:00

Stand:
Food for Change – Slow Meat – Oval
Posti totali:
29
Posti disponibili:
13
Prezzo:
30 €
Prezzo soci:
25 €