24 settembre

Forma e sostanza: l’agnolotto secondo Ugo Alciati e Walter Ferretto

Torino-Eataly

Assieme ai tajarin l’agnolotto è il formato di pasta fresca fatta a mano più tipico della cucina piemontese.

In ogni zona, comune e frazione del Piemonte gli agnolotti hanno forme e ripieni diversi. In questo evento due tipologie di agnolotti, i classici di Langa, detti del plin, incontrano i gobbi di Asti. A proporli nelle due versioni Ugo Alciati di Guido Ristorante, che li confeziona ancora oggi con la stessa ricetta di mamma Lidia, e Walter Ferretto del Cascinale Nuovo, che grazie a questo piatto si è affermato tra i migliori chef italiani.

In abbinamnento il Langhe DOC Bianco Le Coccinelle 2017 e il Langhe DOC Nebbiolo Filari Corti 2015  della cantina Agricola Brandini, La Morra (Cn).

Eataly Torino Lingotto: Via Nizza 224.

24 settembre

12:00 - 13:30

Stand:
Sala Punt e Mes
Posti totali:
47
Posti disponibili:
15
Prezzo:
40 €
Prezzo soci:
35 €