Food for Change – Cibo e salute

Cibo e salute

Nel 1997, l’Organizzazione mondiale della sanità ha riconosciuto ufficialmente l’obesità come un’epidemia globale.

Il numero di persone obese nel mondo è raddoppiato a partire dal 1980: nel 2014 oltre 1,9 miliardi di adulti erano in sovrappeso, e tra questi oltre 600 milioni obesi. Oltre all’obesità, sono in aumento altre patologie legate al cibo che mangiamo, come il diabete di tipo 2, ma anche le allergie e le intolleranze alimentari. Accanto a queste patologie cosiddette “del benessere” sempre secondo l’OMS circa il 45% dei decessi di bambini sotto i cinque anni sono da collegarsi a sottonutrizione e questo accade in gran parte nei paesi poveri. Eppure, in questi stessi paesi, cresce anche il numero di bambini sovrappeso o obesi, a causa del cibo “spazzatura” a basso prezzo. Questi dati preoccupanti rendono evidente che sia l’obesità che la denutrizione sono ormai un’emergenza globale e che la dieta quotidiana, la qualità del cibo e gli stili di vita giocano un ruolo determinante per la nosra salute.

Lo sai che…

Lo sai che è possibile uno stile alimentare sano e allo stesso tempo piacevole? Lo sai che il cibo ha un ruolo importantissimo nel mantenimento e anche nel recupero della salute? Quanto peso dai alle etichette nella scelta di un alimento? Quanto tempo dedichi all’acquisto, alla preparazione del cibo e alla tua cultura alimentare? Quanti prodotti con alti livelli di trasformazione industriale, ricchi in zuccheri e grassi poco salutari entrano nella tua dieta?

Slow Food si impegna a livello internazionale per favorire stili di vita sani e comportamenti consapevoli, orientati a prediligere i cibi poco raffinati, ricchi in fibre e con un apporto calorico moderato, la verdura, la frutta, i legumi, i cereali integrali e a ridurre il consumo di proteine di origine animale.

La nostra posizione si può riassumere così: aumenta il consumo di cibi freschi, di provenienza locale, scegli preferibilmente quelli biologici, biodinamici o da lotta integrata, non eccessivamente trasformati; limita il consumo di zuccheri, farine raffinate, carne e preferisci verdure e legumi; dai il giusto tempo ai tuoi pasti, impara a leggere le etichette. E ricordati che quello che fa bene alla tua salute, fa bene anche all’ambiente.

Food and Health at home

Meret Bissegger nella sua cucina, Casa Merogusto.
©Hans-Peter

Cibo e salute a Terra Madre Salone del Gusto

Se sei interessato ad approfondire il mondo cibo e salute, Terra Madre Salone del Gusto ti propone:

  • Forum tematici, dove i delegati della rete ti racconteranno le proprie esperienze e saranno affrontati argomenti come le intolleranze alimentari, l’effetto dei pesticidi sulla nostra salute, l’importanza delle mense nelle strutture scolastiche e ospedaliere;
  • Laboratori del Gusto e Scuole di Cucina dedicati, con appuntamenti sulle erbe e le spezie, gli oli e i grassi, le fermentazioni, i grani antichi e i cereali, i dolci;
  • un percorso interattivo, dove grazie alla guida dei nostri animatori ed esperti potrai scoprire tante cose che forse non conoscevi;
  • e non mancano neppure le attività per le scuole, tutti i giorni fino alle 13.

I Laboratori del Gusto e le Scuole di Cucina saranno a pagamento e acquistabili online su questo sito; gli altri appuntamenti sono a fruizione gratuita. Torna a trovarci a giugno per scoprire il calendario completo degli appuntamenti.

Lo spazio Cibo e salute, nei padiglioni del Lingotto Fiere, è anche un punto Slow Food! Approfittane per venire a conoscerci, informarti sui nostri progetti e lasciarci il tuo contatto, se vuoi continuare a saperne di più!