I Forum di Terra Madre Salone del Gusto  

Quest’anno la formula dei forum di Terra Madre raddoppia.

I Forum sono un appuntamento consolidato, incontri organizzati per ampliare i punti di vista sul mondo del cibo. Protagonisti sono i membri della rete Slow Food: produttori delle comunità del cibo e dei Presìdi, cuochi, attivisti ed esperti che si confrontano su tematiche legate ad agricoltura, alimentazione, sostenibilità, biodiversità e modelli produttivi.

Aria di novità per questa edizione di Terra Madre Salone del Gusto!

Oltre ai forum “classici”, aperti a un numero più ampio di partecipanti e nei quali si parla, tra gli altri, di cambiamento climatico, agroecologia, resistenza agli Ogm, idee per combattere le sprechi alimentari (e molto altro ancora), la novità più importante dell’edizione 2018 sono i Forum tematici. La loro formula è più “veloce” e destinata a un numero più ristretto di persone, e sono pensati per mantenere l’attenzione costante su alcuni argomenti approfonditi nelle loro molteplici sfaccettature.

Di cosa si parla? Scoprilo per ciascun tema.

  • Slow Meat I Forum Slow Meat mettono l’accento sull’allevamento di qualità, il benessere animale, l’importanza di proteggere la biodiversità e le razze autoctone, i problemi derivanti dall’allevamento industriale. Si pone inoltre attenzione al tema delle scelte alimentari e alle campagne di sensibilizzazione che hanno l’obiettivo di sottolineare l’importanza di stili alimentari più consapevoli.
  •  Slow Fish I Forum Slow Fish dedicano molto spazio al rapporto fra mare e ambiente – dall’inquinamento dovuto alle microplastiche ai rischi generati dal surriscaldamento di mari e oceani –, all’ocean grabbing e alle difficoltà delle comunità di pescatori tradizionali, ai danni ambientali degli allevamenti di salmone e gamberetti; alle certificazioni del settore ittico.
  • Semi  I Forum dedicati ai semi accendono i riflettori sui semi rurali, sul ruolo dei contadini depositari di saperi e tecniche tradizionali, sui tanti tipi di orti – scolastici, urbani, i 10.000 Orti in Africa di Slow Food –, sulla fertilità del suolo. Né mancano appuntamenti più “curiosi”, come quelli dedicati alle spezie, ai semi oleosi e alle loro proprietà, ai giardini storici che custodiscono antiche varietà di mele, fichi, banane, aranci.
  •  Api e insetti  I Forum sulle api e gli insetti parlano della forte correlazione tra modelli agricoli e benessere delle api, dei diversi modelli di apicoltura, delle razze di api (nere, senza pungiglione), dei mieli, e infine anche dell’importanza degli insetti per l’agricoltura, e degli insetti come “nuova” fonte alimentare.
  • Cibo e salute  I Forum dedicati a cibo e salute esplorano le ricadute sulla salute delle nostre scelte alimentari, delle conseguenze – anche su questo fronte – di un’agricoltura che fa largo uso di pesticidi e di un allevamento in cui l’impiego di antibiotici è all’ordine del giorno. E poi il sale, gli zuccheri, i grassi: ci sono differenze tra prodotti industriali e artigianali? Quali possiamo scegliere e come possiamo consumarli per non correre rischi?
22 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2

L’arte, la musica, la cucina e la poesia alleate del mare

Parlare di pesca sostenibile, di quale pesce scegliere, di quali sono le ricette della gastronomia locale che le valorizzano al meglio non è un compito esclusivo dei pescatori, dei decisori politici, delle organizzazioni ambientaliste. Artisti, cuochi, registi, musicisti, poeti… offrono […]

22 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Api e insetti/ Bees and Insects – Pad./Pav. 1

Le città delle api

Avete mai provato a guardare una città dal punto di vista delle api? Provate a farlo, e vi renderete conto di quanto ciò che per noi appare scontato, per una piccola ape costituisca una grande attrattiva. Balconi, terrazze, parchi, orti, […]

22 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Cibo e salute/ Food and Health – Pad./Pav. 2

Diete e stili di vita: dal paradosso dei Masaai al sistema della milpa

I Masaai sono all’origine di un paradosso. La loro dieta è costituita principalmente da proteine animali, eppure non sono generalmente colpiti da malattie cardiovascolari e altre patologie associate a questi tipi di cibi. Che il merito sia del loro stile […]

22 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Semi/ Seeds – Pad./Pav. 3

Coltiviamo le città

L’agricoltura urbana non è un semplice passatempo, ma un modo di pensare a una maniera sostenibile di progettare e vivere la città e di creare sistemi alimentari più articolati, che considerino centri e periferie anche come luogo di produzione. L’orto […]

22 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Meat – Oval

Allevamento di qualità – Suini

La razza suina più diffusa al mondo è la large white: ha alte rese di carne ed è ideale per la produzione industriale di salumi. Gli allevamenti intensivi di suini da carne sono i peggiori dal punto di vista del […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Api e insetti/ Bees and Insects – Pad./Pav. 1

Gli insetti amici dell’agricoltura

L’agricoltura industriale tende a considerarli indifferentemente nemici. L’agroecologia, invece, ci insegna che ci sono insetti amici, utili, potenti alleati di quello che stiamo coltivando. Come le coccinelle ad esempio, che contribuiscono alla lotta biologica ai parassiti dell’orto. Un forum dedicato […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Cibo e salute/ Food and Health – Pad./Pav. 2

Dalle sugar tax agli slow snack: cosa possiamo fare contro il junk food

L’ultima è entrata in vigore in Gran Bretagna. Stiamo parlando della sugar tax, la tassa sulle bevande zuccherate che in Uk si pone l’obiettivo di spingere i produttori, attraverso la leva fiscale, a ridurne il contenuto di zucchero. Che ruolo […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Semi/ Seeds – Pad./Pav. 3

La biodiversità dei semi come risposta al cambiamento climatico

Così piccoli, eppure così potenti. I semi dei contadini sono vivi, dinamici, risultato di un progressivo adattamento alle caratteristiche del territorio e al clima. In questo appuntamento raccontiamo perché un sistema agricolo ricco e diversificato è più preparato ad affrontare […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Meat – Oval

La fine delle gabbie

Ancora oggi, un numero enorme di animali da allevamento viene tenuto in gabbia per tutta la vita o per la maggior parte di essa. Le gabbie sono un sistema crudele oltre che inutile: esistono sistemi alternativi, sicuri e sostenibili che […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2

Aree marine protette: soluzione o problema?

Molti guardano alle aree marine protette come alla soluzione migliore per dare ai mari e agli oceani il giusto tempo per rigenerare le proprie risorse. Diverse esperienze dalla rete italiana e internazionale di Slow Fish sembrano corroborare questa affermazione. Ma […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Api e insetti/ Bees and Insects – Pad./Pav. 1

Farfalle nello stomaco: ricette innovative e start up di allevatori di insetti

In alcune parti nel mondo – soprattutto in nord Europa – le ricette a base di insetti rappresentano l’avanguardia e l’innovazione della cucina, anche grazie ai menù degli chef stellati. Questo nuovo ingrediente sta alimentando anche la nascita di aziende che […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Cibo e salute/ Food and Health – Pad./Pav. 2

Sapere di sale: storia della sapidità

Un tempo essenziale per conservare il cibo e per garantire un adeguato apporto di sodio al nostro organismo, il sale oggi è visto come uno dei grandi nemici da combattere, per la sua presenza eccessiva nel cibo trasformato industrialmente, spesso […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Semi/ Seeds – Pad./Pav. 3

La rete dei mais

Il mais è una delle più importanti merci di scambio dell’agroindustria: è impiegato nell’industria alimentare, mangimistica, e in quella del packaging. I mais che dominano il mercato sono ibridi commerciali (spesso geneticamente modificati) e la loro coltivazione ha un enorme […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Meat – Oval

Consumiamo meno carne, di migliore qualità

Ogni cittadino degli Stati Uniti consuma annualmente circa 125 chili di carne, un europeo 74, un abitante dell’Africa subsahariana meno di 20. A livello mondiale, il trend del consumo di carne è aumentato di cinque volte nella seconda metà del […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2

Il pesce certificato: vizi e virtù

Possiamo immaginare uno standard, un logo o una certificazione che difenda e rappresenti i valori di Slow Food? I sistemi di certificazione sono sotto attacco da parte di ambientalisti, ONG specializzate, piccoli pescatori ed esperti di pesca. Il problema è […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Api e insetti/ Bees and Insects – Pad./Pav. 1

Le api senza pungiglione e la meraviglia dei loro mieli

Melipone e trigone. Cosa indicano questi termini? Sono i nomi delle due grandi famiglie in cui si raggruppano le api senza pungiglione. Nel mondo se ne conoscono circa 400 specie, tutte nelle zone tropicali e subtropicali del pianeta. In Amazzonia […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Cibo e salute/ Food and Health – Pad./Pav. 2

Le dolci alternative

Così come il sale, anche lo zucchero è responsabile di molti dei mali contemporanei. Eppure, al sapore dolce è difficile resistere. Possiamo però evitare il consumo di zucchero raffinato e, per concederci ogni tanto una parentesi di dolcezza, rivolgerci a […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Meat – Oval

Allevamento di qualità – Ovini e caprini

Nel settore dell’allevamento, la filiera degli ovi-caprini è la più sostenibile in termini di ambiente, benessere animale e alimentazione. Tuttavia, i consumi di carne di capra e pecora sono in calo verticale quasi ovunque. Questa tendenza mette in crisi gli […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Semi/ Seeds – Pad./Pav. 3

Nuove tecnologie, vecchi problemi

È sempre più attuale il dibattito sulle cosiddette nuove tecnologie di manipolazione genetica (Nbt). Come saranno regolamentate? Sono un ulteriore passo verso la privatizzazione delle conoscenze e la concentrazione del potere nelle mani di pochi soggetti? Verso un’agricoltura basata sui brevetti […]

23 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2

Un mare di plastica

La produzione globale annua di plastica è passata dai due milioni di tonnellate del 1950 agli oltre 400 milioni di tonnellate del 2015. Nel 2050 nell’oceano ci saranno, in peso, più rifiuti plastici che pesci. Nel tempo, i rifiuti di […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Api e insetti/ Bees and Insects – Pad./Pav. 1

Segni particolari: nere

Non è vero che tutte le api sono bionde. La livrea che normalmente associamo all’ape è in realtà tipica dell’ape ligustica, la più diffusa in Italia, tanto da essere definita anche ape italiana. Esistono però molte altre sottospecie e razze […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Cibo e salute/ Food and Health – Pad./Pav. 2

Baby food

Alimento slow food per antonomasia: il latte materno, il primo cibo – a ricca biodiversità – che il neonato incontra nel suo lungo percorso alimentare. Il latte materno veicola nutrienti e sapori della dieta materna, ed educa il gusto del bambino […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Semi/ Seeds – Pad./Pav. 3

Suoli: il futuro è sotto i tuoi piedi

Monocolture, fertilizzanti e semi ad alto rendimento negli ultimi 50 anni hanno triplicato le rese agricole, ma hanno compromesso la fertilità e la biodiversità dei suoli. Ogni anno, nel mondo, perdiamo 24 miliardi di tonnellate di terreno fertile e più […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Meat – Oval

Le uova: quali scegliere e perché

Gran parte delle galline ovaiole sono allevate ancora in capannoni affollati, spesso con poco ricambio di aria, private della possibilità di muoversi normalmente. La genetica di questi animali è stata studiata per assicurare elevata produttività e bassi costi di allevamento. […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2

Le possibilità di un’isola

Le isole sono ecosistemi fragili, sulle quali possono avere impatti devastanti le “orde” di turisti nei mesi estivi così come una non corretta gestione delle risorse naturali. Proprio per questo, le isole necessitano di cure, attenzioni e piani lungimiranti che […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Sala Blu/Blue Room

Gli orti di Slow Food in Africa, per coltivare un futuro migliore

Abbiamo superato quota 3000 orti realizzati, coinvolgendo più di 50.000 giovani africani! A Terra Madre facciamo il punto su uno dei progetti più importanti di Slow Food insieme ad alcuni dei suoi protagonisti. Realizzare orti buoni, puliti e giusti nelle […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Api e insetti/ Bees and Insects – Pad./Pav. 1

Farfalle nello stomaco: gli insetti nella cucina della tradizione

Gli insetti erbivori consumati dall’uomo sono molto nutrienti, poveri di colesterolo e grassi saturi, ricchi di proteine e con una digeribilità del 60%. Per questo la Fao ha sottolineato l’importanza dell’entomofagia per l’alimentazione del futuro. In molti paesi – ad […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Cibo e salute/ Food and Health – Pad./Pav. 2

Mangia la foglia… ma anche le erbe, le alghe, i funghi

Le preparazioni alimentari che quotidianamente accompagnano la dieta nei villaggi africani si basano molto spesso sull’uso delle foglie di ortaggi e tuberi tradizionali, che rappresentano un’integrazione fondamentale della dieta, grazie al contenuto di proteine, vitamine e sali minerali. L’Africa sub-sahariana […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Sala Gialla/Yellow Room

La scelta vegetariana

Vegetariani, vegani, fruttariani sono in aumento in tutto il mondo. La loro scelta è determinata da ragioni etiche e di rispetto per gli animali, dalla volontà di tutelare l’ambiente, dall’attenzione alla salute e al benessere, anche da scelte religiose. Un […]

24 settembre
Torino-Lingotto Fiere // Food for Change – Slow Fish – Pad. 2/Pav. 2

Gli alieni nei mari

Il cambiamento climatico sta mettendo a rischio anche gli ecosistemi marini, con l’aumento delle temperature dei mari, l’acidificazione delle acque, la riduzione dell’ossigeno. Molti effetti sono osservabili già oggi: ad esempio, sempre più spesso si sta registrando la presenza di […]

Official Partner

Con il sostegno di

Con il contributo di