Fucina pizza e pane

Pane, pizza e dolci in un unico spazio: arriva a Terra Madre Salone del Gusto la Fucina, un luogo tutto dedicato ai lievitati e a chi ogni giorno li propone con passione in panifici, pasticcerie e pizzerie in giro per lo Stivale.

La Fucina è uno spazio nel quale confrontarsi su temi come lievito madre, farine, grani e soprattutto processi di lievitazione e maturazione: un gustoso percorso che si concluderà in ogni appuntamento con una diversa scoperta dei sapori d’Italia.

Inoltre, non meno importante, è un luogo di produzione, una fucina appunto, nella quale nei giorni di Terra Madre Salone del Gusto saranno sfornati i pani che riforniranno gli espositori del Mercato.

I protagonisti

Fuori i numeri, e i nomi: 5 pasticcieri (Alessandro Battazza, Gabriele Ciacci, Claudio Gatti, Giorgio Smimmo e Andrea Tamagnini), 6 panettieri (Edoardo Corti, Paolo e Nadia Goretti, Andrea Perino, Antonio Spampanato e Davide Zogno) e 16 pizzaioli (Petra Antolini, Stefano Callegari, Salvatore De Rinaldi, Salvatore Gatta, Salvatore Kosta, Denis Lovatel, Domenico Martucci, Jacopo Mercuro, Graziano Monogrammi, Pierluigi Police, Massimiliano Prete, Alessio Rovetta, Salvatore Santucci, Mario Signorile, Gabriele Sorice, Ciccio Vitiello, Stefano Vola, Guglielmo Vuolo e Federico Zordan) per un totale di 24 incontri nei quali proporre un viaggio unico alla ricerca delle eccellenze della Penisola.

Il format

Ogni giorno un ricco programma di degustazioni, tra farine e lievitazioni:

un laboratorio sul pane, in cui imparare ad esempio come avere cura del proprio lievito madre e ascoltare le esperienze di chi per professione si muove alla ricerca delle migliori farine;

un laboratorio sulla pasticceria, per comprendere quanto il grano possa essere versatile, e per scoprire tutta l’impalpabile leggerezza dei lieviti

tre laboratori sulla pizza, in tutte le sue forme e nelle diverse espressioni territoriali. Perché se è vero che “l’arte dei pizzaiuoli napoletani” è oggi patrimonio immateriale dell’umanità, è altrettanto vero che quell’arte, con forme differenti, è patrimonio di numerose altre tradizioni, come la pizza in teglia alla romana, la pissalandrea genovese o quella che “facroc”…

• quattro appuntamenti avranno inoltre come focus “una pizza per due”: due maestri pizzaioli proporranno il proprio lavoro e ne discuteranno insieme a un “collega”.

Cosa aspettate? I forni si stanno già riscaldando! Qui di seguito trovate tutti gli appuntamenti!

La Fucina è realizzata in collaborazione con:

Agugiaro & Figna Molini ed Esmach.

 

Official Partner

Con il sostegno di

Con il contributo di