Le Cucine di Terra Madre

Quattro grandi spazi continentali – Europa, Americhe, Africa, Asia & Oceania – e oltre 50 cuochi della rete di Terra Madre che si alternano ai fornelli per cinque giorni, (giovedì dalle 12 alle 20, venerdì-domenica dalle 11 alle 20, lunedì dalle 11 alle 15).

Le cucine di Terra Madre sono tutto il buono del mondo e vi aspettano all’Oval, nel complesso fieristico di Lingotto Fiere. Un’ottima occasione per degustare preparazioni delle cucine del mondo a prezzi contenuti (il costo di un piatto varia dagli 8 ai 15 euro, secondo la materia prima impiegata).

Ma vediamo gli appuntamenti, i piatti e i nomi dei cuochi in dettaglio.

Giovedì 20 settembre

– ore 12
Russia, Pelmeni con ortiche su panna acida, in cucina: Alexey Mikhailovsky

– ore 13
Egitto, Nubian weeka, in cucina: May Gahallah

– ore 14
Albania, Tave Kosi, in cucina: Nahim Bashmili – Malesia, Penang Capitan chicken, in cucina: Debbie Teoh e Naslina

– ore 17
Togo, Djekoumé – Cile, Charquican

– ore 18
Italia, polpette, in cucina: Alessandra Bazzocchi – Bangladesh, sangoler, manqsho e alur, in cucina: Ahad Hossain

– ore 19
Perù, ceviche classico, in cucina: Billy Huamàn

Venerdì 21

– ore 11
Spagna, I sapori perduti della Galicia, in cucina: Pablo Vinas – Indonesia, Zuppa di pesce gialla, in cucina: Charles Toto

– ore 12
Bolivia, phizara de quinoa, in cucina: Roger Maldonado Rocha – Kenya, mukimu e chapati alle carote, in cucina: Ezekiel Manyara Mwathi

– ore 13
Finlandia, Finnish filipino Smorrebrod, in cucina: Menchen Pullinen – Uzbekistan, Samsa e lagman, in cucina: Najmidinov Bakhriddin

– ore 14
Burkina Faso, igname al ragù, in cucina: Franceline Tranagda e Safiéta Nabaloum

– ore 17
Palestina, frehiki, in cucina: Doha Asous – Colombia, rondon, in cucina: Rosilia Henry e Antounela Ariza

– ore 18
Sudafrica, pollo sudafricano al burro di arachidi, in cucina: Gordon Wrigh

– ore 19
Italia, salsiccia di castelpoto con pomodoro confit e salsa di peperoni, in cucina: Andrea Alì – Australia, noosa interland steak tartine, in cucina: Jodie Williams e Zeb Gillbert

Sabato 22

– ore 11
Usa, Ceviche out of context, in cucina: Drew Deckman – Ghana, insalata di grano antico midunu waakye, in cucina: Selassie Atadika

– ore 12
Macedonia, L’Arca del Gusto nel piatto, in cucina: Majnovski Zoran e Bastalik Bojan – Siberia, kardaak, in cucina: Yulia Fominikh

– ore 13
Costa Rica, pesce alla griglia in salsa caraibica, in cucina Flor de Maria Fallas Quesada – Tanzania, Mseto rice e pollo al latte di cocco, in cucina Stephen Immaculate e John Mshana

– ore 14
Portogallo, una storia d’amore tra pomodori e riso con il fungo geloso che brontola, in cucina: Liliana Duarte – India, Gucchi khichdi, in cucina: Vaibhav Bhargava e Umesh

– ore 17
Malawi, usipa uwisi, kabata wakutendera na nisma, in cucina: Christopher Sandrak

– ore 18
Norvegia, pecora villsau con purea di ramson, in cucina: Bjarte Finne – Giappone, Indigenous ainu bento, in cucina: Ryoko Tahara

– ore 19
Ecuador, seco de chivo, in cucina: Esteban Tapia e Cristian Arroba – Capo Verde, Cachupa, in cucina: Dilma Maria Baptista Almeida e Kleidir Joel

Domenica 23

– ore 11
Groenlandia, merluzzo kuannit, in cucina Mikael Moller – Corea del Sud, melanzane al forno con kimchi, in cucina: Myunghee Lee

– ore 12
Argentina e Uruguay, tasca ripiena con chimichurry e salsa criolla, in cucina: Perla Herro e Laura Rosano – Mali, djouka di fonio, in cucina: Ibrahim Tounkara e Sidi Leonardo

– ore 13
Polonia, insalata di carpa e pere zatorski, in cucina: Adam Chrzastowski e Paulina Gulajska – Chef for Peace, Kibeh niche e kibeh batata, in cucina: Nadav Malin e Mme Zarkis

– ore 14
Cuba, piccadillo e mojo criollo, in cucina: Yamilet Magarino Andux – Algeria, berkouke alle verdure, in cucina: Nassira Constantine e Boulachev Youcef Islam

– ore 17
Irlanda, ruota di formaggi a latte crudo del Presidio Slow Food – Tailandia, phanuphon black balsuwan

– ore 18
Brasile, moquecha di pesce con latte di licurì, in cucina Caco Marinho e Fabricio Lemos – Nigeria, Jollof rice, in cucina: Stella Obuh Ngozi

– ore 1
Italia, la frittata in trippa, in cucina: Daniele Citeroni

Lunedì 24

–  ore 11
Brasile, pollo con pequi, in cucina Eliane Regis e Camila Cristina Bornemann Wibbelt da Rocha – Tunisia, couscoussi galla, in cucina: Hamida Borni

– ore 12
Croazia, kupus na tabak, in cucina Bijana Milina – Tagikistan, plov, in cucina: Ibrahin Abdulkhaev e Kutbidin Radzabov

– ore 13
Venezuela, arepas ripiene, in cucina: Marta Bahamonde e Carlos Arbel Sosa – Mozambico, nyangana con gamberetti, in cucina: Americo Amos Mavale

– ore 14
Germania, insalata di lenticchie e pesce, in cucina: Barbara Stadler – Iran, Barberry koofteh, in cucina: Jalal Zavarh

Official Partner

Con il sostegno di

Con il contributo di