I Presìdi Slow Food

Da sempre Slow Food pone la difesa della biodiversità al centro dei suoi progetti per tutelare la straordinaria ricchezza del nostro Pianeta. La Fondazione Slow Food per la Biodiversità ha dato vita a uno degli strumenti più forti dell’Associazione: i Presìdi, che sostengono le piccole produzioni tradizionali che rischiano di scomparire, valorizzano territori, recuperano antichi mestieri e tecniche di lavorazione, salvano dall’estinzione razze autoctone e varietà di ortaggi e frutta.

A Terra Madre Salone del Gusto 2018 debuttano 22 nuovi Presìdi italiani che vanno ad arricchire lo straordinario bagaglio della Fondazione. Sono otto le regioni che presentano quest’anno una nuova ricchezza da tutelare: Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Campania, Puglia e Sicilia.

Sono sei i nuovi Presìdi Slow Food che arrivano da tutto il mondo per farsi conoscere a Terra Madre Salone del Gusto, il patrimonio della Fondazione Slow Food per la Biodiversità che dal 1999 cataloga e recupera varietà locali, tecniche tradizionali, razze autoctone e risorse ittiche a rischio di estinzione con l’obiettivo di tutelare la biodiversità del nostro pianeta. I sei Presìdi arrivano da tre diversi continentiAfricaEuropa e Americhe: scopriamoli insieme attraverso un viaggio intorno al mondo!

I Presìdi a Terra Madre Salone del Gusto sono all’Oval e nei Padiglioni 1, 2, 3. Vieni a scoprirli.

 

Official Partner

Con il sostegno di

Con il contributo di