Vantaggi per i Soci Slow Food e convenzioni per i visitatori

Essere soci Slow Food a Terra Madre Salone del Gusto, conviene!

Ecco per te un elenco – in continuo aggiornamento – dei vantaggi di cui puoi godere all’evento:

  • sconti fino a 5 euro per ogni posto acquistato in Laboratori del Gusto e Scuole di Cucina e di 10 euro per gli Appuntamenti a Tavola;
  • eventi riservati in esclusiva*.

Ecco l’elenco completo dei Laboratori del Gusto a te riservati:

Dall’allevamento alla tavola, la filosofia di Peppino Tinari [SOLD OUT]
Messico: i fagioli della milpa [SOLD OUT]
Ostriche: soltanto naturali, grazie! [SOLD OUT]
Crudo di mare sì, ma sostenibile [SOLD OUT]
Le fave ai tempi dell’Antico Egitto
Si fa presto a dire peperone…
Il fritto permesso [SOLD OUT]
Il mondo della fermentazione
In verticale: Pieropan i vini dell’anima
In verticale: Pietracupa è un’altra cosa [SOLD OUT]
I territori: tutto il Barolo possibile
Futuro prossimo venturo: Clairin, Presidio Slow Food
I vini dei Balcani: antichi vitigni autoctoni e tradizioni ancestrali [SOLD OUT]
God Save the Beer: viaggio nella tradizione brassicola britannica

* Se non sei socio, puoi comunque acquistarli insieme alla tessera, che ti sarà consegnata nei giorni di Terra Madre Salone del Gusto.

  • convenzioni su molti eventi del programma Terra Madre In. Leggi con attenzione i testi dei workshop, le cene, le visite guidate in programma, e scopri se l’appuntamento che ti interessa riserva uno sconto ai soci Slow Food
  • sconti per gli acquisti nel Mercato di Terra Madre Salone del Gusto. Molti espositori stanno aderendo all’iniziativa: durante l’evento, cerca quelli che espongono il logo “Qui sconti ai soci Slow Food”
  • sconto sull’acquisto dei gadget Slow Food
  • convenzioni presso i seguenti musei e le fondazioni della città (per avere maggiori dettagli, clicca qui):

 

  • Pinacoteca Agnelli
  • Museo dell’Automobile
  • Museo nazionale della montagna
  • Fondazione Torino Musei: Gam – Galleria d’arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama Museo Civico d’arte Antica, MAO – Museo d’arte orientale, Rocca – Borgo medievale
  • Abbonamento Torino Musei
  • Museo del Cinema
  • Camera – Centro italiano per la fotografia
  • Reggia della Venaria reale
  • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • Parco Arte Vivente
  • Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
  • Museo Egizio
  • Orto botanico
  • Museo Lavazza

 

Convenzioni per i visitatori

 

TRENITALIA

Tutti i visitatori di Terra Madre Salone del Gusto che esibiscono un titolo di viaggio Trenitalia validato nei giorni della manifestazione, i titolari di un abbonamento regionale (settimanale, mensile o annuale), i titolari di Cartafreccia o Carta UNICA Trenitalia hanno diritto a:

  • una copia omaggio del libro “La pecora di Pasqua” di Simonetta e Chiara Agnello Hornby a fronte dell’acquisto di un libro a scelta e senza un minimo di spesa (Lingotto Fiere, pad. 2, stand F31 – E32);
  • un regalo Slow da ritirare negli spazi Slow Food (Lingotto Fiere, aree Food for Change o al desk Slow Food, Stand Regione Piemonte – Città di Torino – Slow Food, Pad. 2).
  • un bicchiere di vino omaggio ogni 10 € di degustazione (la prima degustazione comprende anche l’affitto dei bicchieri) all’Enoteca di Palazzo Reale in Piazza Castello.

Inoltre se sei socio Cartafreccia e ti associ a Slow Food riceverai un regalo speciale (a Lingotto Fiere, desk Slow Food, Terrazza Regione Piemonte, Pad. 2).

 

REALE MUTUA

I soci, clienti e dipendenti Reale Mutua che esibiscono l’App di Reale Mutua scaricata sul telefono o tesserino aziendale unitamente al biglietto di ingresso della manifestazione avranno diritto a:

  • una copia omaggio del libro “La pecora di Pasqua” di Simonetta e Chiara Agnello Hornby a fronte dell’acquisto di un libro a scelta e senza un minimo di spesa (Lingotto Fiere, pad. 2, stand F31 – E32);
  • un regalo speciale diventando soci Slow Food (Lingotto Fiere, desk Slow Food, Stand Regione Piemonte – Città di Torino – Slow Food, Pad. 2).
  • un bicchiere di vino omaggio ogni 10 € di degustazione (la prima degustazione comprende anche l’affitto dei bicchieri) all’Enoteca di Palazzo Reale in Piazza Castello.

 

IREN/AMIAT

I soci e dipendenti Iren, Amiat e Iren Club che esibiscono la tessera socio o tesserino aziendale unitamente al biglietto di ingresso della manifestazione avranno diritto a:

  • una copia omaggio del libro “La pecora di Pasqua” di Simonetta e Chiara Agnello Hornby a fronte dell’acquisto di un libro a scelta e senza un minimo di spesa (Lingotto Fiere, pad. 2, stand F31 – E32);
  • un regalo speciale diventando soci Slow Food (Lingotto Fiere, desk Slow Food, Stand Regione Piemonte – Città di Torino – Slow Food, Pad. 2).
  • un bicchiere di vino omaggio ogni 10 € di degustazione (la prima degustazione comprende anche l’affitto dei bicchieri) all’Enoteca di Palazzo Reale in Piazza Castello.

 

MOBILITÀ

Gli iscritti a TOBike, Car2Go, Bluetorino, MiMoto, esibendo il tesserino o l’App scaricata sul telefono, unitamente al biglietto di ingresso della manifestazione avranno diritto a:

  • una copia omaggio del libro “La pecora di Pasqua” di Simonetta e Chiara Agnello Hornby a fronte dell’acquisto di un libro a scelta e senza un minimo di spesa (Lingotto Fiere, pad. 2, stand F31 – E32);
  • un regalo speciale diventando soci Slow Food (Lingotto Fiere, desk Slow Food, Stand Regione Piemonte – Città di Torino – Slow Food, Pad. 2).
  • un bicchiere di vino omaggio ogni 10 € di degustazione (la prima degustazione comprende anche l’affitto dei bicchieri) all’Enoteca di Palazzo Reale in Piazza Castello.

 

GTT

I dipendenti GTT e gli utenti che esibiscono l’abbonamento o un titolo di viaggio unitamente al biglietto di ingresso della manifestazione avranno diritto a:

  • una copia omaggio del libro “La pecora di Pasqua” di Simonetta e Chiara Agnello Hornby a fronte dell’acquisto di un libro a scelta e senza un minimo di spesa (Lingotto Fiere, pad. 2, stand F31 – E32);
  • un regalo speciale diventando soci Slow Food (Lingotto Fiere, desk Slow Food, Stand Regione Piemonte – Città di Torino – Slow Food, Pad. 2).
  • un bicchiere di vino omaggio ogni 10 € di degustazione (la prima degustazione comprende anche l’affitto dei bicchieri) all’Enoteca di Palazzo Reale in Piazza Castello.

 

 

 

 

Official Partner

Con il sostegno di

Con il contributo di